Velocizzare uTorrent in 4 passi

Sul web sono presenti migliaia di articoli che promettono di migliorare la connessione, o la velocità in download. 
Ma funzionano? Noi le abbiamo testate tutte, trovando quella funzionante.
Velocizzare uTorrent in 4 passi


Come funzionano i file .torrent?

I file .torrent sono dei collegamenti che indirizzano i client bittorrent verso i file da scaricare.
Si tratta di un sistema peer-to-peer, cioè un meccanismo che permette la condivisione di file attraverso la rete bittorrent, sulla quale i file non sono caricati ma presenti attraverso l’upload continuo del proprietario del file originale.

Infatti i file .torrent pesano pochi KB poichè si tratta semplicemente di indirizzi, che permettono di risalire al file da scaricare. In realtà esistono anche i cosiddetti magnet link, che permettono di ottenere il link, senza scaricare il file .torrent.

Aumentiamo la velocità di download in 4 passaggi:

  1. Aprite il vostro client, uTorrent o BitTorrent che sia, e recatevi nelle impostazioni
  2. Nella sezione Connessioni , riportate i seguenti valori:
    Velocizzare uTorrent in 4 passi
  3. Nella sezione Banda, riportate i seguenti valori:
    Velocizzare uTorrent in 4 passi
  4. Nella sezione Coda, riportate i seguenti valori:
    Velocizzare uTorrent in 4 passi
Una volta riportati i seguenti parametri, cliccate su Applica e riavviate il client (chiudete e riaprite).
P.S. I valori riportati puntano ad ottimizzare tutti i parametri necessari ad ottenere il massimo di velocità permessa dalla vostra connessione.

Un ulteriore ed importante passaggio può essere eseguito dalla schermata principale di download, cliccando con il tasto destro sul file in download e selezionando Alta su Allocamento Banda.
Velocizzare uTorrent in 4 passi
Si tratta di un metodo testato e funzionante su diverse macchine e connessioni differenti.
Ovviamente i parametri e le varianti nei download sono molteplici, quali il router, il tipo di connessione, il collegamento LAN o Wireless.
Speriamo vi sia utile, e soprattutto condividete e lasciate un commento qui in basso se il metodo funziona anche per voi.

Per altre notizie ed articoli seguiteci su Facebook – AngoloPC

Related posts

Leave a Comment